1042 SCRIVERE IN TRENTINO
1042, LA PRIMA SCUOLA DI SCRITTURA TRA LE DOLOMITI DI BRENTA

Dal 7 al 14 luglio 2018 si terrà ad Andalo 1042, il primo corso estivo di scrittura nella meravigliosa cornice delle Dolomiti di Brenta!


COS’È LA SCUOLA DI SCRITTURA 1042

La scuola di scrittura 1042 è una nuova inziativa proposta da Andalo Vacanze in collaborazione con Montura, l’Università degli Studi di Trento e il Seminario internazionale sul romanzo.
Una settimana in cui si alterneranno laboratori di scrittura e escursioni organizzate sul nostro territorio
Sei scrittori e saggisti italiani spiegheranno le tecniche della fiction e della non fiction, e le guide alpine di Activity Trentino faranno scoprire la bellezza delle Dolomiti e del Parco Naturale Adamello Brenta. 


PERCHÈ UNA SCUOLA DI SCRITTURA

C’è un diffuso desiderio di buona scrittura: a scuola, all’università, in ufficio, nel marketing. È strano, perché invece la comunicazione quotidiana diventa sempre più sciatta, la prosa dei giornali sempre meno curata. O forse non è strano: perché è proprio la buona qualità della scrittura quella che fa la differenza quando si fa un esame per un concorso, quando si scrive uno slogan pubblicitario, o il proprio curriculum, o una e-mail. Leggiamo un reportage perché è godibile, acuto, ben strutturato. Possiamo ascoltare qualsiasi storia, purché ci tenga con il fiato sospeso dall’inizio alla fine. Le idee, da sole, servono a poco: bisogna saperle raccontare. Ecco perché nasce la scuola di scrittura 1042.


PERCHÈ 1042

È l’altitudine di Andalo: 1042 metri sul livello del mare.


CHI SARANNO GLI INSEGNANTI

Silvia Dai Prà, Giorgio Falco, Claudio Giunta, Vincenzo Latronico, Letizia Muratori, Daniele Rielli

Silvia Dai Pra' ha pubblicato il saggio Federico De Roberto tra naturalismo ed espressionismo, il romanzo La bambina felice, il reportage Cuor Crocifisso (in Il corpo e il sangue d'Italia); il romanzo-reportage Quelli che però è lo stesso. Ha collaborato a «Lo straniero», «il manifesto» e «Il Fatto Quotidiano». Su «L'Unità» ha tenuto una rubrica dedicata al mondo della scuola, 6 politico. 

Giorgio Falco ha esordito con Pausa caffè. Ha pubblicato L’ubicazione del bene, La compagnia del corpo, La gemella H, Condominio Oltremare assieme a Sabrina Ragucci, Sottofondo italiano, Ipotesi di una sconfitta. Collabora con le pagine culturali di «Repubblica», scrive di letteratura e fotografia.
 
Claudio Giunta insegna Letteratura italiana all’Università di Trento. I suoi ultimi libri sono una raccolta di saggi sull’Italia (Una sterminata domenica), un reportage sull’Islanda (Tutta la solitudine che meritate), un libretto su Matteo Renzi (Essere #matteorenzi), un romanzo noir (Mar Bianco), un libro sulla scuola e l’università (E se non fosse la buona battaglia? Sul futuro dell’istruzione umanistica), un libro sulla scrittura (Come non scrivere). Collabora regolarmente al «Sole 24 ore» e a «Internazionale». 

Vincenzo Latronico, scrittore e traduttore, ha pubblicato i romanzi Ginnastica e rivoluzione, La cospirazione delle colombe e La mentalità dell’alveare, e con Armin Linke Narciso nelle colonie, un libro sull'Etiopia. Scrive di letteratura su IL del «Sole 24 Ore» e «Rivista Studio», e di arte contemporanea su «Frieze».

Letizia Muratori ha esordito con il racconto Saro e Sara, pubblicato nell'antologia Ragazze che dovresti conoscere. Ha pubblicato Tu non c'entri, La vita in comune, La casa madre, Il giorno dell'indipendenza, Sole senza nessuno e Come se niente fosse. Scrive di cinema e costume per diversi giornali e riviste.

Daniele Rielli ha scritto Storie dal mondo nuovo, Lascia stare la gallina, Quitaly e due spettacoli teatrali. Ha sviluppato progetti per la tv e il cinema, e ha tenuto il corso di scrittura gratuito Raccontare. Ha collaborato a «Stampa», «Foglio», «Repubblica», IL «Sole 24 Ore», Sette del «Corriere della sera», «Internazionale», Venerdì di «Repubblica», «Riders», «Vice», «Linkiesta». Dal reportage «L’esercito con gli occhiali a specchio» gli Africa Unite hanno tratto l’omonimo singolo.


CHI PUÒ PARTECIPARE

Tutti. Chi ama leggere e camminare, chi vuole migliorare la propria scrittura. 
Al momento dell’iscrizione i partecipanti possono – se vogliono –  inviare un dattiloscritto della lunghezza massima di 10 pagine, che verrà discusso con gli insegnanti.


DOVE

I laboratori di scrittura si terranno al Plan dei Sarnacli, una struttura nel bosco del Parco Adamello Brenta, e al Biblioigloo, la biblioteca patrocinata da Dolomiti Unesco che si raggiunge in funivia da Andalo. 


INFO E PRENOTAZIONE

- Periodo: dal 7 al 14 luglio 2018
- 30 ore di laboratorio di scrittura: come si scrive una storia, come si scrive un racconto, come si scrive un reportage, come tenere il lettore attaccato alla pagina.
- 4 escursioni con le guide alpine di Activity Trentino
- Pernottamento in mezza pensione incluso nel corso


iscriviti e prenota il tuo soggiorno!


Non perderti tutti gli aggiornamenti!
 @1042scrivereintrentino

Calendario eventi

12 - 15 dicembre 2019

EUROCHOCOLATE CHRISTMAS 2019

Il suggestivo Comprensorio della Paganella in Trentino ospiterà dal 12 al 15 Dicembre 2019 la...

14-15 dicembre 2019

COPPA EUROPA 2019 - GS femminile

ANDALO (PAGANELLA SKIAREA - TRENTINO)Sabato 14 e domenica 15 dicembre 2019 Torna per il settimo...

Dal 30/11

TRA I VOLTI DI MAURINA, L'ORSO E I SUOI MERCATINI

Mercatini di Natale sulle Dolomiti Paganella Nella suggestiva cornice della piccola frazione di Maurina...

18 gennaio 2020

TRENTINO SKI SUNRISE

#Trentinoskisunrise 2020 La colazione sugli sci alle prime luci dell'alba Le prime luci del sole...

1 febbraio 2020

BOMBER EXPERIENCE 2020

Sabato 1° febbraio vieni a sfidare il campione Bode Miller sulla pista nera della Paganella, l'Olimpionica...

07 dicembre 2019 - 03 marzo 2020

MOLVENO LAGO DEI SOGNI

Straordinarie installazioni luminose, coreografie e giochi di luce illumineranno al tramonto, durante...

Prossima webcam Webcam precedente

Loading...

webcam

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.


Annulla
Chiudi

Richiesta informazioni

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/ iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Invia Richiesta