Rassegna Racconti dal bosco 

L'antico bosco

Lo spettacolo inizia con un uomo intento a diventare famoso ed importante e che si dava un gran da fare per raggiungere i suoi obbiettivi. Ma un giorno la sua auto si ferma vicino ad un bosco e l’uomo non sapendo il motivo, come attratto da una forza misteriosa comincia ad entrare nel bosco, a seguirne i sentieri…
fi­nché il sentiero si perde nel fi­tto del bosco.
I sentieri sono tutti uguali per uno che il bosco non lo conosce e così si siede ed aspetta. E dopo un po’ arriva un uomo. Non arriva per caso, arriva proprio per lui. Compare all’improvviso, quasi un’apparizione. Un uomo alto, robusto, di età inde­finibile e dall’aspetto cordiale. Chiede all’uomo seduto se ha bisogno di aiuto e si offre di riaccompagnarlo all’automobile.

Gli spiriti della forestaE intanto gli racconta la storia di questo bosco.

Comincia a raccontare le vicende di un Colonnello in pensione dal carattere rigido e meticoloso, che riceve in eredità una porzione di tenuta boschiva, chiamata Bosco Antico. Presto gli interessi economici del Colonello vengono a scontrarsi con le ragioni degli spiriti abitanti la foresta, che cercano di opporsi al taglio degli alberi voluto dal nuovo padrone…

Le vicende dei personaggi si mescolano alle voci della natura, ai discorsi degli animali, al soffiare del vento.

Un Produzione di Arteviva e Bakim Baum theatre
in collaborazione con Finisterrae Teatri
Di Michele Ciardulli
Con Giacomo Anderle e Paolo Vicentini.
Regia di Michele Ciardulli.
Scene e i costumi di Nadezhda Simenova

Un’estate diversa, un’estate sicura: lo spettacolo verrà effettuato all’aperto, senza posti a sedere e verranno rispettate le indicazioni contenute nelle linee guida.
Ti consigliamo di portare una coperta o un cuscino per sederti.

Evento gratuito / prenotazione non necessaria

Maggiori informazioni

Dove
Plan dei Sarnacli

Vedi questa località Vedi questa località

Prossima webcam Webcam precedente

Loading...

webcam

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)
In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.


Chiudi

Richiesta informazioni