C’era una volta: Il diavolo e l’Acquasanta a Spormaggiore

C’era una volta: Il diavolo e l’Acquasanta a Spormaggiore
lunedì 23 dicembre 2019


Il territorio di Spormaggiore vanta numerose sorgenti, ma la più importante è senz’altro l’Acquasanta.

È la seconda sorgente idropotabile più importante del Trentino: produce in media 20 milioni di metri cubi d’acqua che sgorga vicino a Maurina, ai piedi del Monte Bedolé: data la sua portata considerevole (circa 600 litri al secondo in media) e la sua alta qualità minerale alimenta gli acquedotti della Piana Rotaliana.

La sua natura intermittente e carsica fa sì che alterni giornate di tranquillità a momenti improvvisi di violenti rigetti d’acqua, accompagnati da fischi e sibili inquietanti.

paese.jpg


Questo è quanto ci dice oggi la geologia, ma le leggende popolari di Spormaggiore raccontarono la sorgente in altro modo: era il Diavolo stesso che, scacciato dal Cielo e incatenato proprio in quelle grotte sotterranee, mandava fischi e urla contro Dio cercando di uscire.

I contadini che passavano di lì erano terrorizzati e così si decise di fare una processione solenne per rimandare una volta per tutte il Diavolo nelle profondità dalle quali era emerso. Il foltissimo corteo di fedeli s’avviò salmodiando dalla Chiesa: in testa scendeva il parroco con la Statua della Madonna portata a spalla da uomini robusti che si davano il cambio. Arrivati, iniziò il rito di esorcismo, ma il Diavolo si ribellò con un violentissimo sifone d’acqua che uscì dalla grotta, atterrò i fedeli e fece traballare i portatori che reggevano la statua.

chiesa.jpg


Rialzatisi, tutti, parroco compreso, ci si accorse che dal dito della Madonna si era sfilato il prezioso anello sacro ed era precipitato proprio dentro la sorgente. Questo fu il segno divino di protezione che tutti aspettavano: da quel momento, nonostante i rumori sinistri, l’acqua sgorgata sarebbe stata sicuramente “Santa” grazie all’anello benedetto che ancor oggi giace sul fondo.

sfilata.jpg

ALTRI ARTICOLI

Primo Bilancio Sintetico Estivo 2020
17 settembre 2020

Partiamo subito da una considerazione: i flussi turistici che abbiamo registrato sono stati ampiamente...

Future Lab e nuove generazioni: il progetto dei ragazzi della II media di Andalo
29 maggio 2020

Una delle sfide principali del Dolomiti Paganella Future Lab è sicuramente quella di coinvolgere...

Sostenibilità ambientale: prenotazioni online per la Falesia Dimenticata
26 maggio 2020

Una delle 4 sfide che abbiamo lanciato con il Future Lab è quella della sostenibilità ambientale,...

I nuovi turisti: il valore dell'esperienza
16 aprile 2020

Il successo di un’industria turistica non si basa solo sull’aggiornamento dei fattori ambientali...

Prossima webcam Webcam precedente

Loading...

webcam

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)
In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.


Annulla
Chiudi

Richiesta informazioni

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)
Il titolare del trattamento dati è Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/ iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)
In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Invia Richiesta