Ciaspolare in Dolomiti Paganella: una guida alle cinque migliori escursioni

Ciaspolare in Dolomiti Paganella: una guida alle cinque migliori escursioni
domenica 6 dicembre 2020

Neve non significa fine delle camminate in montagna! Le ciaspole sono uno dei modi migliori per stare all’aria aperta e rimanere attivi anche in inverno. E grazie alla neve che ricopre prati e alberi e porta un senso di calma e tranquillità, anche i sentieri più facili si trasformano in escursioni magiche.

Scopri le 5 ciaspolate più belle in Dolomiti Paganella!

Malga_Dagnola_bassa_-_tramonto.jpg

#1 Malga Dagnola Bassa

Itinerario in una delle zone più selvagge e meno conosciute del Parco Naturale Adamello Brenta. Immagina: i suoni sono ovattati, i rami degli alberi sono ancora ricoperti di neve e le uniche altre tracce sul manto nevoso sono quelle degli animali passati durante la notte. La malga è chiusa, ma è la location ideale per un pranzo al sacco sotto il sole d’inverno.
Scopri di più.

Tre_Tre.jpg

#2 Tre-Tre, un tracciato ricco di storia

Se hai la fortuna di trovarti in Dolomiti Paganella durante una nevicata, corri ad affittare le racchette da neve e risali il sentiero escursionistico Tre-Tre: sarà come essere trasportati nel meraviglioso mondo di Narnia. E se sei un impallinato dello sci, potrai dire di aver percorso la pista sulla quale gareggiò e vinse Zeno Colò.
Scopri di più.

Andalo-Montanara.jpg

#3 Rifugio La Montanara, una terrazza naturale

Passeggiata nella neve, tra le fitte abetaie del Parco Naturale Adamello Brenta, dal paese di Andalo fino al rifugio La Montanara. All’arrivo ti aspetta un posto in prima fila per ammirare lo spettacolo delle cime più famose delle Dolomiti di Brenta ricoperte di bianco. Se a conclusione dell’escursione vuoi pranzare in rifugio, ti consigliamo di prenotare in anticipo.
Scopri di più.

Malga_Dagnola.jpg

#4 Alla scoperta del Monte Fausior

Il Monte Fausior, guardiano gentile del paese di Fai della Paganella, è forse meno famoso delle vicine Dolomiti di Brenta e della Paganella, ma i suoi boschi silenziosi e i punti panoramici che ti sorprendono quando meno te lo aspetti, lo rendono perfetto per un’escursione invernale sotto la neve. A seconda del tuo livello di preparazione, puoi scegliere di raggiungere Malga Val dei Brenzi o la Croce di Fai.

Tana.jpg

#5 Da Andalo alla Chiesa di San Tommaso

Escursione facile, alla portata di tutti, su strada forestale quasi completamente pianeggiante. Puoi decidere di fermarti in località Priori o proseguire fino alla Chiesa di San Tommaso, edificio gotico del XIV secolo, da cui si può ammirare un fantastico panorama su tutta la Val di Non. In inverno la chiesa è visitabile solo su prenotazione.
Scopri di più.

A seconda dello stato di innevamento, i sentieri possono essere percorribili con scarponcini da trekking e senza ciaspole. Fai attenzione a eventuali tratti ghiacciati, porta con te un equipaggiamento adeguato e informati sulle condizioni meteo e del percorso.
Per vivere la montagna invernale in piena sicurezza rivolgiti alle nostre Guide Alpine, che sapranno aiutarti a scegliere l’itinerario adatto alle tue abilità e accompagnarti con grande competenza.

I più letti

6 prodotti tipici per sentirsi in Trentino a casa propria
06 aprile 2021

Mangiare il cibo di un luogo, assaggiarne i prodotti tipici e scoprirne le ricette tradizionali, è...

Nicola Donini e la Formula 1 di Parapendio
22 marzo 2021

1238 km e 33 piloti provenienti da 15 Paesi: la decima edizione della Red Bull X-Alps si preannuncia...

Dove fare Forest Bathing in Trentino: il Parco del Respiro a Fai della Paganella
08 marzo 2021

In Giappone, là dove è nata, si chiama Shinrin-yoku ed è una pratica utilizzata...

Scalare l’Everest in Dolomiti Paganella
18 febbraio 2021

Si è conclusa in 14 ore Everesting Paganella, l’impresa dei nostri sport ambassador Yanez...

Prossima webcam Webcam precedente

Loading...

webcam

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)
In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.


Annulla
Chiudi

Richiesta informazioni

Invia Richiesta